Area riservata

Loading ...

Chiama subito per ricevere maggiori informazioni 0645435069

Atene e dintorni Gruppi

ATENE E DINTORNI

Volo + Bus - 3 giorni / 2 notti

 

1° giorno:

Ritrovo dei partecipanti in aeroporto e partenza per Atene, visita della città, cena e pernottamento in hotel.

2° giorno:

Escursione di un'intera giornata a Delphi per la visita del sito archeologico. Il complesso degli scavi si snoda lungo una via principale lastricata detta Via Sacra, che sale dalla fonte Castalia lungo il pendio del monte Parnaso. Al principio della Via Sacra sono ancora visibili i resti di tombe e simulacri d'età romana, testimonianza degli interventi che il santuario subì da parte degli imperatori romani dal I secolo a.C. al II secolo d.C. Salendo si incontrano le prime importanti vestigia di fattura greca, in particolare i resti dei thesauroi votivi delle città greche. Sebbene per la maggior parte non restino altro che le fondazioni, sono da segnalare due eccezioni: il Tesoro dei Sifni, ricostruito con copie dei materiali originali (i materiali autentici si trovano all'interno del Museo), ed il Tesoro degli Ateniesi, ricostruito quasi completamente con i materiali originali. Il Tesoro dei Sifni (proveniente appunto dalla città di Sifno), costruito nel 530-525 a.C., era un tempietto ionico distilo in antis con due cariatidi in sostituzione delle colonne tra i muri laterali del pronao; offre sul lato nord (quello rivolto alla Via Sacra percorsa dal pellegrino che andava in cerca del responso dal dio della sapienza e delle arti) un importante fregio con la rappresentazione di una drammatica battaglia fra gli dei e i Giganti. Rientro in serata ad Atene. Tempo libero. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: Partenza per l’Argolide con sosta sul canale di Corinto ed escursione ai siti di Micene ed Epidauro. Secondo la leggenda, la città di Corinto fu fondata da Sisifo nel XV secolo a.C., precisamente nel 1429 a.C. La popolazione che abitava a Corinto apparteneva al gruppo linguistico dorico, e ciò è affermato tramite il mito che fa discendere la dinastia dei tiranni Bacchiadi da Ercole. Proprio questa famiglia regnò presumibilmente tra l'891 e il 747 a.C., periodo in cui furono fondate le importantissime colonie di Siracusa, Potidea, Leucade, Corcira, Epidamno, Apollonia ed Ambracia. La colonizzazione, però, non fu che la conseguenza di un arricchimento della polis con il commercio, in particolar modo la fiorente esportazione di vasi in ceramica, allora di stile protocorinzio. Corinto godeva di una posizione geografica ideale, affacciandosi sia sul Mar Ionio dal golfo di Corinto che sul Mar Egeo dal golfo Saronico tramite i suoi due porti: Cencrea, da dove partivano le rotte commerciali verso il Mar Egeo, e Lecheo che gestiva i traffici verso le colonie di Corinto in Magna Grecia. I due porti alloggiavano, inoltre, la flotta militare della polis. Trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia. 

Richiedi maggior informazioni per questa offerta

Nome*:
Cognome*:
Telefono*:
E-mail*:
Partenza da*:
Data partenza*:
Data ritorno*:
Messaggio*:

Grazie per averci contattato, ti risponderemo il prima possibile.